Martedì 22 Maggio 2018
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:Servizi online»Per il cittadino»Imposte e tasse»IUC 2018»TASI 2018»Canone concordato - Accordo Locale con il Comune di Corciano del 21/4/2016

Canone concordato - Accordo Locale con il Comune di Corciano del 21/4/2016

  • Lunedì, 14 Maggio 2018 16:34

A decorrere dall’anno 2016, l’imposta dovuta per le abitazioni locate con contratti a canone concordato, di cui alla L. 431/1998, è ridotta al 75% (art. 1, c. 53, L. 208/2015). Tale riduzione si cumula con l’aliquota agevolata del 5,1 per mille solo nel caso di unità immobiliari abitative concesse in locazione a canone concordato e utilizzate dal locatario come abitazione principale. La riduzione e l’aliquota ridotta competono anche alle eventuali pertinenze dell’abitazione, purché incluse nel contratto di locazione.

Nel caso di spettanza della riduzione d’imposta dall’anno 2018, i contribuenti sono tenuti a presentare la dichiarazione IMU ovvero copia del contratto di locazione regolarmente registrato o apposita dichiarazione sostitutiva utilizzando i modelli predisposti dal Comune, entro il termine del 01/07/2019.

Per l’anno 2017 la documentazione di cui sopra può essere presentata entro il 02/07/2018.

Si comunica, altresì, che l’Accordo territoriale per il Comune di Corciano è stato rinnovato in data 21/04/2016.

Per individuare la zona territoriale di ubicazione dell’immobile è possibile consultare il sito internet dell’Agenzia delle entrate facendo riferimento alle planimetrie OMI, al link http://wwwt.agenziaentrate.gov.it/geopoi_omi/

Letto 69 volte

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.