Domenica 21 Luglio 2019
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:Servizi online»Per il cittadino»La salute»Zanzara tigre... lasciamola senz'acqua

Zanzara tigre... lasciamola senz'acqua

  • Domenica, 25 Maggio 2014 18:47

 

Il Dr.W.Pasini riferisce che “l’epidemia di Chikungunya rilevata nella zona di Castiglione di Ravenna è il risultato di due fenomeni:

L’aumento ormai fuori controllo della zanzara tigre, vettrice di infezioni tropicali come Chikungunya, dengue e febbre gialla.

L’incremento esplosivo della mobilità internazionale, del turismo internazionale e dell’immigrazione di massa da paesi endemici

La Chikungunya è stata da tempo segnalata in Africa, nel Sud Est Asiatico e nel subcontinente indiano, ma un’epidemia di vaste proporzioni era stata segnalata recentemente nelle isole Reunion, Mauritius, Seychelles, Maldive e poi in India. Numerosi erano stati i viaggiatori europei, anche italiani infettati in occasione del loro soggiorno in questi luoghi di vacanza”

Se rileviamo la presenza della zanzara tigre adottiamo subito sistemi di protezione della persona

Cosa fare : Distribuire repellente per insetti (a base di “DEET”, per es. Autan) da spruzzare in particolare sulle gambe

ACQUISTARE I PRODOTTI INSETTICIDI E I REPELLENTI NELLE FARMACIE E NEI NEGOZI PER AGRICOLTURA

Se proprio non ne potete più, chiamate il Sevizio 3D che provvederà ad effettuare l’intervento, applicando le seguenti tariffe:

* TRATTAMENTO MANUALE PER 30 MINUTI € 51,84
* TRATTAMENTO CON NEBULIZZATORE PER 30 MINUTI € 84,46 

L’ufficio fatturazioni dalla ASL n.2 provvederà ad inviare la fattura a casa per il trattamento effettuato.

 

Letto 10675 volte Ultima modifica il Domenica, 25 Maggio 2014 18:58

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.