Venerdì 24 Maggio 2019
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:Servizi online»Per il cittadino»Imposte e tasse»TARES»Riduzione TARES per il recupero dei rifiuti assimilati da parte delle utenze non domestiche

Riduzione TARES per il recupero dei rifiuti assimilati da parte delle utenze non domestiche

  • Giovedì, 29 Maggio 2014 12:47

Si ricorda che entro il 31 gennaio 2014 le utenze non domestiche interessate alla fruizione dell’agevolazione (art. 22 reg. comunale TARES) sono tenute alla presentazione della dichiarazione attestante la quantità di rifiuti assimilati agli urbani avviati al recupero in forma autonoma nel corso dell’anno solare 2013. A tale dichiarazione devono essere allegate le copie di tutti i formulari di trasporto dei rifiuti (art. 193 D.Lgs 152/2006), relativi ai rifiuti recuperati, debitamente controfirmati dal destinatario o adeguata documentazione comprovante la quantità dei rifiuti assimilati avviati al recupero, in base alle norme vigenti. E’ disponibile sul sito internet comunale l’apposito modello.

Si ricorda che l’agevolazione sarà successivamente calcolata dall’Ufficio tributi, in base alle regole dettate dall’art. 22 sopra citato, e sarà applicata in compensazione con il tributo dovuto per l’anno successivo o rimborsata in caso di in capienza.



Letto 10522 volte

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.