Venerdì 15 Novembre 2019
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:Servizi online»Per i Giovani»Lo Spazio Giovani Iqbal»Lo Spazio Giovani Iqbal

Lo Spazio Giovani Iqbal

  • Mercoledì, 21 Maggio 2014 15:51

"Lo Spazio Giovani Iqbal" persegue il raggiungimento dei seguenti specifici obiettivi:

  • promuovere una forma di partecipazione permanente dei ragazzi e delle ragazze alla vita di comunità locale, in grado di determinare condizione che permettano la possibilità di esprimere liberamente le proprie opinioni e la propria soggettività progettuale.
  • favorire il protagonismo adolescenziale e giovanile al fine di contrastare situazioni di noia, di disagio, di vuoto, che possono facilmente condurre i giovani verso situazioni e contesti devianti;
  • favorire il sorgere di forme di associazionismo giovanile con il coinvolgimento del territorio di riferimento;

A chi ci rivolgiamo?
Spazio Iqbal

Il nuovo Spazio Giovani Iqbal rivolge l’attenzione al territorio e in modo specifico ai ragazzi e alle ragazze di età compresa fra 13 e 20 anni. Tale limite non è da intendersi in modo rigido ma estendibile, in particolare nella realizzazione di iniziative aggregative e non.
L’attenzione è rivolta prevalentemente alle diverse forme giovanili di aggregazione con la consapevolezza che sia importante integrare l’intervento coinvolgendo realtà associative o forme di aggregazione maggiormente strutturate frequentate da giovani (gruppi classi, parrocchie, associazioni culturali e sportive..). Gli interventi si collocano complessivamente lungo un continuum che va dal coinvolgimento dei ragazzi e ragazze non a rischio di devianza, che vivono i problemi e le specificità evolutive legate alla loro età ,fino agli interventi mirati che operano con minori in situazione di disagio segnalati dai servizi sociali o scolastici.
Inoltre destinatari fondamentali, seppur intermedi, sono gli adulti significativi che a vario titolo e in diversi contesti si trovano a che fare con i giovani, come gestori di locali frequentati da gruppi informali, ma anche insegnanti, presidenti di associazioni sportive o di consigli di quartiere , di associazioni ricreative, o culturali, sacerdoti o educatori parrocchiali
Le attività programmabili:
aiuto compiti
tornei di biliardino e ping–pong,
giocare con la play-station, con giochi da tavola,
navigare in internet.
Laboratori espressivi di teatro, musica,
laboratori di manualità (collage, decoupage,cucina....)
appuntamenti sportivi: calcio, tennis da tavolo, basket, pallavolo....



Letto 9611 volte Ultima modifica il Mercoledì, 21 Maggio 2014 15:53

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.