Giovedì 27 Aprile 2017
Dimensione caratteri

Mura e Torri

MURA E TORRI

Le mura della città di Corciano, ancora ben conservate, vengono fatte risalire ai secoli XIII e XIV. Anticamente la cinta muraria comprendeva una doppia cerchia di mura.
Le notizie più attendibili risalgono al periodo posteriore all'ingresso di Corciano nel sistema strategico-difensivo della dominante Perugia. Uno dei primi restauri delle mura urbiche avvenne attorno al 1453 in seguito all'ascesa al potere di Braccio Baglioni, importante figura politica che governò Perugia e i territori da essa dominati fino al 1473.
A questo periodo viene fatta risalire l'edificazione di due pozzi, di un'aula per le pubbliche assemblee, ma soprattutto del nuovo torrione di Porta Santa Maria. Assieme a quest'ultimo, fra le torri principali della città troviamo la Torre comunale, situata accanto al complesso monumentale di Sant'Antonio Abate. Si pensa che sia stata edificata dove un tempo sorgeva il nucleo etrusco-romano. Torri, mura e palazzi rappresentano una magnifica cornice che impreziosisce il panorama della città.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.