Lunedì 30 Marzo 2020
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:Servizi online»Per il cittadino»Imposte e tasse»IUC Anni Precedenti»IUC 2014»TARI 2014»Esenzione Locali Inutilizzati da almeno un anno

Esenzione Locali Inutilizzati da almeno un anno

  • Giovedì, 03 Luglio 2014 12:34

Ai sensi dell’art. 44 lett. a) del Regolamento Comunale IUC sono esenti dal tributo le imprese che riutilizzano come bene strumentale per lo svolgimento della propria attività economica fabbricati o porzioni di essi in precedenza utilizzati da altri soggetti e successivamente dismessi o comunque non utilizzati da almeno 1 anno, come comprovato dalle comunicazioni effettuate al registro delle imprese o agli uffici competenti e dalla mancanza di una posizione attiva ai fini TARSU o TARES a seguito di denuncia di cessata occupazione o di variazione per sopravvenute condizioni di non tassabilità. L’esenzione opera limitatamente a tre anni dalla data di inizio delle condizioni di applicazione del tributo e spetta in favore delle imprese per le quali le predette condizioni in relazione al fabbricato o alla porzione dello stesso si verifichino negli anni 2014, 2015 e 2016. L’ammissione di nuovi soggetti al beneficio dell’esenzione avviene solo a condizione che non sia raggiunto il limite massimo di importo del costo complessivo annuale dell’esenzione indicato nel piano finanziario del tributo; Per fruire dell’esenzioni sopra indicata i soggetti interessati devono presentare la dichiarazione del tributo, alla quale deve essere allegata apposita dichiarazione sostitutiva a norma del Decreto del Presidente della Repubblica 445/2000 attestante la sussistenza dei requisiti richiesti. In tale caso è obbligo del contribuente presentare apposita dichiarazione di variazione. L’esenzione cessa dalla data in cui ne vengono meno le condizioni di fruizione, anche in mancanza della relativa dichiarazione. Al fine del riconoscimento del beneficio dell’esenzione si procederà sulla base dell’ordine cronologico del verificarsi delle condizioni di applicazione del tributo sui locali o sulle aree interessate. Nell’ipotesi di impossibilità di riconoscimento dell’esenzione per il raggiungimento dei limiti di costo sarà data specifica comunicazione ai soggetti interessati.

Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà Locali Inutilizzati

Dichiarazione dei locali diversi dalle abitazioni e delle Aree Scoperte

 

 

Letto 13707 volte

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.