TARI 2020 - Agevolazioni e riduzioni

Vengono di seguito sintetizzate le principali riduzioni previste dal vigente regolamento comunale per la disciplina della Tassa sui Rifiuti:

Descrizione

Misura riduzione

Soggetti potenzialmente beneficiari

Modalità di richiesta

Termini

Zone non servite – art. 20 reg. TARI

60% del tributo

Tutti i contribuenti

In sede di dichiarazione del tributo

30 giugno anno successivo

Raccolta differenziata utenze domestiche – art. 21 reg. TARI

In base al numero di svuotamenti del contenitore del rifiuto secco residuo

Utenze domestiche

Riconosciuta automaticamente l’anno successivo

 

Conferimenti rifiuti differenziati alle isole ecologiche – art. 22 reg. TARI

In base ai quantitativi ponderati conferiti

Utenze domestiche

Riconosciuta automaticamente l’anno successivo

 

Nuclei familiari con badanti – art. 15 reg. TARI

Esclusione dei badanti dal conteggio degli occupanti

Utenze domestiche

Apposita dichiarazione sostitutiva (1. Dich. Sostitutiva Badanti, 2.Informativa sulla Privacy)

30 giugno anno successivo

Riduzione per condizioni economico-sociali – art. 30, c. 5-6, reg. TARI

60% del tributo

Utenze domestiche

Richiesta

Termine stabilito dalla Giunta comunale

Raccolta differenziata utenze non domestiche tramite gestore comunale – art. 24 reg. TARI

In base al numero dei carichi dei materiali raccolti in forma differenziata

Utenze NON domestiche

Riconosciuta automaticamente l’anno successivo

 

Avvio al riciclo in forma autonoma dei rifiuti assimilati – art. 25 reg. TARI

In base ai quantitativi riciclati di rifiuti differenziati

Utenze NON domestiche

Riepilogo complessivo dei rifiuti riciclati (3. Riepilogo formulari TARI, 4. Informativa sulla Privacy)

Apposita dichiarazione

10 gennaio anno successivo

 

31 gennaio anno successivo termine perentorio

Utenze non stabilmente attive (stagionali o non continuative) – art. 27 reg. TARI

50% del tributo (non superiori a  183 gg l’anno) – 1/3 del tributo (non superiori a 240 gg l’anno)

Utenze NON domestiche

In sede di dichiarazione o con richiesta apposita

30 giugno anno successivo

Esenzione per il riutilizzo di locali non utilizzati da almeno 1 anno – art. 29, c. 1, let. a, reg. TARI

Esenzione

Utenze NON domestiche

Dichiarazione del tributo e apposita dichiarazione sostitutiva (5. Dich. Sostitutiva Locali inutilizzati, 6. Informativa sulla Privacy)

30 giugno anno successivo

Esenzione per le piccole imprese e le microimprese nei centri storici – art. 29, c. 1, let. b, reg. TARI

Esenzione

Piccole imprese e microimprese

Dichiarazione del tributo e apposita dichiarazione sostitutiva (7. Dich. Sostitutiva piccole imprese, 8. Informativa sulla Privacy)

30 giugno anno successivo

Locali occupati da enti non commerciali con particolari finalità – art. 30, c. 1, reg. TARI

50% o 70% del tributo

Enti non commerciali

Apposita istanza con dichiarazione sostitutiva

30 giugno anno successivo

Riduzione per le strutture ricettive – art. 31, c. 1, reg. TARI

In relazione alle presenze

Strutture ricettive

Apposita richiesta con allegata documentazione o dichiarazione sostitutiva

Fine febbraio anno successivo

Riduzione per il compostaggio domestico – art. 23, reg. TARI

20% della parte variabile

Utenze domestiche

Apposita richiesta da presentare al Comune (9. Dich. Compostaggio, 10. Informativa sulla Privacy), corredata dall’attestazione di avvenuta verifica del corretto operato da parte del gestore

31 gennaio anno successivo

Riduzione per il compostaggio delle attività agricole e vivaistiche – art. 26, reg. TARI

20% della parte variabile

Utenze agricole o vivaistiche

Apposita richiesta da presentare al Comune (9. Dich. Compostaggio, 10. Informativa sulla Privacy), corredata dall’attestazione di avvenuta verifica del corretto operato da parte del gestore

31 gennaio anno successivo

Riduzione attività agrituristiche – art. 31, comma 6, reg. TARI

Fino a 10 posti letto: 50%
Fino a 20 posti letto: 40%
Fino a 30 posti letto: 30%
Oltre 30 posti letto: 0%

Agriturismi

Applicata in base alle risultanze dell’ufficio commercio

31 gennaio anno successivo

 

Servizio online: 
no
Top