Il Colle della Trinità

Descrizione: 

Il territorio corcianese raggiunge la sua massima altitudine sulla sommità del Monte Malbe, presso il colle della Trinità, area con tipica macchia mediterranea, che presenta una grande quantità di specie arboree. Il monte, nella sua interezza, si divide tra i Comuni di Corciano e Perugia e occupa una porzione di territorio di circa 25 kmq. È quasi completamente ricoperto da vegetazione boschiva che viene interrotta raramente da qualche campo. Il Parco del Colle della Trinità è stato oggetto di numerosi rimboschimenti e interventi di riqualificazione grazie ai quali sono oggi presenti una curata area giochi per i bambini, immersa nel verde delle alte conifere e diversi sentieri che passano attraverso il fresco bosco, alcuni di più facile e breve attraversamento, come l’anello sulla sommità dotato anche di strumentazioni ginniche, altri con tragitti più lunghi e prevalentemente dedicati ad esperienze escursionistiche e ciclo-pedonali. Dalla cima del Monte è possibile godere di uno dei più bei panorami offerti dal territorio corcianese che arriva a scoprire anche stupendi scorci del Lago Trasimeno e, nei giorni più limpidi, delle sue verdi isole. In questa zona è molto praticata la raccolta degli asparagi e dei funghi, nonché del tartufo nero. Sul colle, e su tutto il Monte Malbe, sono presenti cinghiali, lepri, volpi, istrici, faine, ricci, scoiattoli ed alcuni rapaci.

Top